Un marchio quasi sconosciuto: Paragon

 

Oggi parliamo di un marchio veramente speciale. Un marchio conosciuto solo dai veri intenditori, uno dei segreti ben nascosti dagli amanti della porcellana inglese.

 

Oggi parliamo del marchio Paragon.

 

Il marchio Paragon è stato creato nel 1919 da una partnership tra Herbert Aynsley e Hugh Inving. Il signor Aynsley era il nipote del fondatore dell’omonimo marchio inglese di porcellana.

La manifattura è stata fondata nel 1897 e il marchio Paragon fu utilizzato a partire dal 1900 ma solo con l’uscita di Mr Aynsley nel 1919 divenne anche il nome della compagnia.

Sin dall’inizio divenne famoso per l’altissima qualità dei suoi prodotti che vennero esportati in tutto il mondo.

Le sue tazze e i suoi disegni vennero insigniti numerose volte del prestigioso riconoscimento della casa reale  denominato royal warrants of appointment 

 

Il royal warrants of appointment è un riconoscimento istituito nel 15° secolo che permette a chi lo riceve di pubblicizzare il fatto che è stato riconosciuto come fornitore ufficiale della casa reale.

Potete vederlo stampato in queste meravigliose tazze

 

La manifattura paragon è stata in funzione dal 1919 al 1960. Dopo tale data è confluita nel gruppo Royal Doulton che ha mantenuto solo alcune linee di produzione dei celebri disegni mantenendo anche l’altissima qualità dei manufatti.

I collezionisti amano moltissimo questo marchio che è sconosciuto ai più. Probabilmente a causa del brevissimo periodo in cui ha operato.

Guarda le meraviglie di Paragon qui 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati